Tavole zoomimetiche

LIBRO

illustrazioni: b/n di Massimo Gerardo Carrese

impaginazione e veste editoriale: a cura di Massimo Gerardo Carrese

dimensioni (appros.): largh.12cm x alt.12cm

caratteristiche: scatola 300g usomano gialla; interno 150g usomano bianca

Anno di pubblicazione: 2015

 

disponibilità limitata

 

quaderno realizzato artigianalmente

 

Contenuto:

  • 47 tavole in b/n disegnate dall’autore
  • 13 TAVOLE ESPLORATIVE bianche su cui disegnare 13 animali da indovinare da un elenco di parole.
  • Foglio illustrativo per un GIOCO ZOOMIMETICO (percorso fantasiologico) a 5 livelli

Età: +8

4 disponibili

Descrizione

Ogni TAVOLA ZOOMIMETICA nasconde un animale.

Provate a guardare il disegno ritratto in copertina o a leggere a ritroso o nel senso ordinale la parola indicata su ogni tavola e scoprirete, se non lo sapete già, che in un oggetto comune come un CATENACCIO si nasconde a ritroso un…un CANE.

Quale animale si nasconderà nella SQUATAROLA e quale in uno ZAMPOGNARO?

Quale in un GHEPARDO e nell’espressione OKAY?

E in uno SPUMANTE?

Ogni tavola è un’esperienza fantasiologica nel mondo animale (ma non solo) attraverso le parole e gli zoodisegni.

Le TAVOLE ZOOMIMETICHE hanno un impiego didattico e ludico, possono essere colorate e incorniciate.

 

A CHI SI RIVOLGE: bambini 8/13 anni (LIVELLO 4 e altre combinazioni), adulti (LIVELLO 0,1,2,3).

Si gioca con le 47 tavole già disegnate (46 tavole se i giocatori sono 2). Si possono unire alle precedenti tavole le 13 tavole da disegnare (12 se i giocatori sono 2).

 

NGURZU EDIZIONI: LAVORO ARTIGIANALE

Le pubblicazioni Ngurzu Edizioni, di proprietà intellettuale di Massimo Gerardo Carrese, sono a tiratura limitata, realizzate artigianalmente su indicazione dell’autore. 

Oltre al lavoro svolto dalle macchine (taglio carta, stampa digitale, calibratura legno…), le opere Ngurzu Edizioni sono realizzate a mano, a uno a uno: fascicolazione, battitura, chiusura con punte metalliche, carteggio, applicazione bottoni in legno….

Ogni titolo in catalogo è esteticamente diverso dall’altro: le piccole imperfezioni e le differenze sono la riconoscibilità del lavoro artigianale. I titoli Ngurzu Edizioni nascono con la collaborazione dell’artigiano del legno Nino Santabarbara e dello stampatore Giuseppe D’Abbruzzo.