FANTASIOLOGIA - FANTASIOLOGY

INCONTRI 2022

con Massimo Gerardo Carrese

LEZIONI - INCONTRI - CORSI DI FORMAZIONE SU 
FANTASIA, IMMAGINAZIONE, CREATIVITÀ

Lectures, Meetings and Training courses on Imagination, Imagery, Creativity


DICEMBRE 2022



FESTA DA CHE STORIA
giovedì 8


locandina di Resli Tale
GIOVEDÌ 8 dicembre 2022 è festa grande da CHE STORIA. La libreria indipendente di via Tanucci a Caserta compie 10 anni! 10 anni di presenza attiva in molte realtà sociali e culturali. 10 anni di incontri, formazioni, letture e costante lavoro sul territorio campano e in progetti e manifestazioni nazionali.
La libraia Cinzia Crisci e il suo staff hanno organizzato per giovedì 8 dicembre eventi per bambini, genitori, docenti e curiosi. Un’intera giornata con laboratori di divulgazione scientifica e di illustrazione, presentazione di libri, conversazioni con autrici e autori, letture ad alta voce e incontri con registi di straordinari progetti sociali. Una giornata di gioie e di bellezze. I nomi dei protagonisti saranno svelati a breve. Intanto, vi mostriamo la prima locandina realizzata dalla nostra amica illustratrice Resli Tale. Non prendete impegni!
Tutti gli appuntamenti si svolgeranno in libreria e in uno spazio adiacente. Ingresso libero. 


GIOVEDÌ 8 DICEMBRE 2022

PROGRAMMA DEI FESTEGGIAMENTI

10° compleanno della Libreria CHE STORIA (via Tanucci 83, Caserta)

 

Ore 9:30 - COLAZIONE E LETTURE DI BENVENUTO

Incontro per tutti. Durata: 30 minuti.

con Cinzia Crisci (libraia)

Colazione di benvenuto e di buon augurio di lunga vita alla libreria. Quante avventure vive Cappuccetto Rosso e chi sono i personaggi che l’accompagnano? Cinzia Crisci ricerca Cappuccetto Rosso nei libri della sua libreria.

 

Ore 10:30 – “LA FINESTRA SUI SOGNI” – MOSTRA DI ILLUSTRAZIONI DI ANTONIO BOFFA

Inaugurazione. Per tutti.

con Antonio Boffa (illustratore)

Un percorso metaforico fatto di soste contemplative dove il dettaglio di uno spazio o di un oggetto, il battito di ali di un uccello, uno sguardo oltre l’orizzonte ci fanno scoprire significati profondi e ci trasportano in atmosfere oniriche che ci donano, come per incanto, sentimenti di accoglienza e serenità.

 

Ore 10:30 – “LA CASA BLU” – MOSTRA DI ILLUSTRAZIONI DI MARIA TERESA PALLADINO

Inaugurazione. Per tutti.

con Maria Teresa Palladino (veterinaria e illustratrice)

Qual è il valore di una casa fatta di mattoni se non le persone che la vivono. Le persone diventano la casa che vivono e il blu è il colore magico attraverso il quale la casa diventa umana. Le case sono immerse in un universo onirico in cui ciò che è interno (la radiografia), crea scenari esterni (un cielo con le nuvole). Le prospettive cambiano: chi spesso gioca a riconoscere animali nelle forme delle nuvole, ora da forme animali potrà vedere le nuvole di un cielo interiore e ampio quanto l'universo.

 

Ore 11:00 – “UNA STORIA TRA LE STELLE”

Laboratorio per bambini (7-12 anni). Durata: 50 minuti. 

con Massimo Ruccio (LeNuvole Scienza)

Il cielo è una mappa, uno spettacolo emozionante ma anche un libro in cui vivono personaggi e storie. Proviamo a raccontarne qualcuna e a inventarne altre.

Iscrizioni obbligatoria: ci.crisci@gmail.com o 0823 197 1082. Max 15 partecipanti.

Introduce: Cinzia Crisci (libraia)

 

Ore 11:10 – “OCEANI”

Incontro. Per grandi, curiosi e docenti. Durata: 50 minuti.

con Barbara Rosanò (regista, Ass. Culturale Kinema)

La regista racconta il suo documentario Oceani che narra la storia di Manuel Sirianni, ragazzo di Catanzaro autore del libro Il bambino irraggiungibile (Bompiani). Manuel è affetto da autismo. Non parla e non comunica. I medici non hanno dubbi: non c'è speranza, il ragazzo è come un pezzo di legno. Ma ora immaginate che come nella favola di Collodi, questo pezzo di legno prenda vita e possa raccontare la sua versione della storia. Oceani vuole combattere lo stigma intorno all’autismo e alle neurodivergenze, sfidando la convinzione comune secondo cui esistono modi giusti e sbagliati, normali e anormali per comunicare, amare e stare al mondo. Da qui il titolo Oceani perché è di “oceani interiori” che vogliamo parlare, delle possibilità sconfinate che ognuno di noi ha dentro di sé e che possono fluire una volta trovati i canali comunicativi adatti. Saranno mostrati dei teaser del documentario e letti brani dal libro. 

Introduce: Massimo Gerardo Carrese (fantasiologo)

 

Ore 12:30 – PAUSA PRANZO

Con conversazioni libresche e fantasiologiche e spasseggiata digestiva e gioiosa in città

 

ORE 15:30 – Apertura sessione pomeridiana, con visita alle mostre e alla libreria

 

ORE 16:00 – SALUTI ISTITUZIONALI

Enzo Battarra, Assessore alla Cultura Città di Caserta

 

ORE 16:10 – “MERAVIGLIE MUTE” PER GRANDI LETTORI

Incontro. Per grandi, curiosi e docenti. Durata: 50 minuti.

con Donatella Trotta (presidente Ass. cult. Kolibrì, giornalista del "Mattino", autrice, formatrice)

Come educare alla lettura e coltivare la bibliodiversità nell’era della disintermediazione digitale? La forza trasversale degli albi illustrati, il valore degli sconfinamenti nella letteratura giovanile e il ruolo strategico dell’associazionismo per “contagiare” passioni fondamentali, nella crescita emotiva, affettiva e plurisensoriale. Di adulti e bambini. Una testimonianza sul campo.

Introduce: Rita Crisci (libraia)

 

Ore 16:10 – “CABINET DE CURIOSITÉS. OGGETTI E STORIE STRAORDINARIE”

Laboratorio per bambini (7-12 anni). Durata: 50 minuti. 

con Resli Tale (illustratrice)

La libreria custode di mondi, per ognuno una chiave, per ogni chiave un cassetto! In questo laboratorio di disegno si aprono cassetti; con carta, colla, matite e inchiostri riveliamo gli oggetti, le creature, i venti in essi contenuti. Materiali e chiavi custoditi da Resli Tale.

Iscrizioni obbligatoria: ci.crisci@gmail.com o 0823 197 1082. Max 15 partecipanti.

Introduce: Cinzia Crisci (libraia)

 

Ore 17:00 – COFFEE BREAK

 

Ore 17:15 – IL BIBLIOMOTOCARRO E LA FANTASIA DEI BAMBINI

Incontro. Per tutti. Durata: 50 minuti.

con Antonio La Cava (maestro e Commendatore della Repubblica)

Il maestro in pensione Antonio La Cava gira dal 1999 in lungo e in largo la Basilicata con il suo Bibliomotocarro, una biblioteca su tre ruote, un’apecar che svolge attività di promozione della lettura nei paesi piccoli e piccolissimi della Basilicata. In un’intervista il maestro La Cava dice che «l’apecar è un veicolo semplice, quello che porta la frutta al mercato: per me il libro è come il pomodoro, come l’insalata che usiamo a tavola. Io non solo volevo mettere le ‘ruote ai libri’ per farli correre ma puntavo anche a sottolineare che la cultura, spesso molto aristocratica, è un patrimonio del popolo.» Grazie a questo straordinario progetto di promozione del valore della cultura, nel 2018 il maestro La Cava è stato insignito dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella dell’Onorificenza a Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana per l’impegno profuso, nel corso della sua vita, nella promozione del valore della cultura.

Introduce: Massimo Gerardo Carrese (fantasiologo)

Modera: Michela Savoia (maestra)

N.B. Il maestro La Cava terrà in libreria il giorno 9 dicembre dalle 9:30 alle 11:00 un incontro sul piacere della lettura. «Il mio principale obiettivo, racconta La Cava, è di aiutare, accompagnare, i giovani e i giovanissimi alla scoperta del piacere puro della lettura. Loro sono abituati alla lettura come dovere, ed è comprensibile trattandosi di studenti, ma lettura è anche un enorme piacere. E se lo scopri poi non l’abbandoni più, mai più….». Accessibilità, accoglienza, sorrisi e attività di promozione del libro nella straordinaria semplicità. Destinatari: bambini. Età: 7-10 anni. Iscrizioni obbligatoria: ci.crisci@gmail.com o 0823 197 1082. Max 15 partecipanti.

 

Ore 18:00 – COME SONO I BAMBINI OGGI?

Incontro. Per tutti. Durata: 50 minuti.

con Michele D’Ignazio (scrittore)

«Mai prendere sottogamba la valigia di storie che ci portiamo dietro. E l’importanza di condividere queste storie con gli altri. Raccontare è un vero superpotere. Forse il più incredibile di tutti.» È quanto sostiene Michele D’Ignazio che ci racconta esperienze, pensieri e sensazioni che prova quando da scrittore incontra bambini e adolescenti.

Introduce: Rita Crisci (libraia)

 

Ore 18:00 – “UNA STORIA TRA LE STELLE”

Laboratorio per bambini (7-12 anni). Durata: 50 minuti. 

con Massimo Ruccio (LeNuvole Scienza)

Il cielo è una mappa, uno spettacolo emozionante ma anche un libro in cui vivono personaggi e storie. Proviamo a raccontarne qualcuna e a inventarne altre.

Iscrizioni obbligatoria: ci.crisci@gmail.com o 0823 197 1082. Max 15 partecipanti.

Introduce: Cinzia Crisci (libraia)

 

Ore 19:00 – COFFEE BREAK

 

Ore 19:15 – IL SIGNOR CONCHIGLIA

Presentazione libro. Per tutti. Durata: 50 minuti.

con Gianluca Caporaso (scrittore)

«La mattina del 3 settembre 2015, su una spiaggia turca nei pressi di Bodrum, il mare depositò il corpo di un bambino che si chiamava Alan Kurdi. Aveva tre anni ed era naufragato mentre era in viaggio con la sua famiglia. Cercavano un posto nel mondo che potesse diventare la loro nuova casa. Di quel corpo poggiato sul bagnasciuga la giornalista turca Nilüfer Demir scatti una fotografia che è entrata nella vita di tutti noi. Le parole di questo racconto entrano in quella foto per incontrare Alan e portargli una carezza, toglierlo da quel bagnasciuga dove dorme freddo, restituirgli qualche sogno ancora da sognare. Entrano in quella foto per rimetterlo dove le vie dei sogni correvano, avrebbero dovuto correre: nel mare.» È con queste parole che Annalisa Cuzzocrea (“La Stampa”) scrive del libro IL SIGNOR CONCHIGLIA (Salani Editore) di Gianluca Caporaso. Alan, nella scrittura delicata e sensibile dell’autore, diventa personaggio immortale, mitologico di una fiaba poetica e avventurosa.

Introduce: Cinzia Crisci (libraia)

 

Ore 20:00 – 10 ANNI in 1 minuto

Dimostrazione fantasiologica

con Massimo Gerardo Carrese (fantasiologo)

 

ore 20:01

Brindisi finale. Con arrivederci e clap clap.

  

INDICAZIONI

Tutti gli incontri si svolgeranno a Caserta, in via Tanucci 83 e 77.

Raggiungere la libreria è facile. La stazione ferroviaria e dei bus di Caserta distano 1,5km a piedi. Possibilità di parcheggi (strisce blu) nei pressi della libreria: via Gian Lorenzo Bernini (150m), via Sandro Botticelli (350m) e parcheggio Quick Piazza mercato (piazza G. Matteotti, 350m).

Gli spazi sono accessibili a tutti.

 

NOTA BENE

Gli incontri e i laboratori sono a ingresso libero, fino a esaurimento posti. IMPORTANTE!!!!! Per accedere ai laboratori è indispensabile la prenotazione tramite email ci.crisci@gmail.com o telefono 0823 197 1082.

  

Si ringrazia il Gruppo D’Abbraccio per la logistica offerta.

Il programma è ideato e curato dalla libreria indipendente Che Storia.

Info: ci.crisci@gmail.com o 0823 197 1082



libreria Che Storia
via Tanucci 77 - 83
CASERTA




**


Indietro

©2005-2022. Massimo Gerardo Carrese